home News Un bando per lo sviluppo economico sostenibile del comune di Predaia.

Un bando per lo sviluppo economico sostenibile del comune di Predaia.

Il comune di Predaia nasce il 1° gennaio 2015 in seguito alla fusione dei comuni di Coredo, Smarano, Taio, Tres, Vervò in Val di Non. Il nuovo comune ha sostenuto il lancio del bando per startup in Val di Non Predaia Imprende, iniziativa nata dal Coordinamento Operatori Economici. Quest’associazione si pone come obiettivo quello di fare rete e sinergia per portare avanti degli interesse comuni. I soci del Coordinamento sono agricoltori, operatori turistici, commercianti, industriali, artigiani, liberi professionisti che operano sul territorio di Predaia. Il Coordinamento organizza momenti di informazione e dibattito su tematiche legate all’economia e al mondo del lavoro. I principali obiettivi del Coordinamento Operatori Economici  sono ristabilire un senso di aggregazione e appartenenza al motore economico della Predaia e sviluppare la consapevolezza che il gruppo può fare la differenza all’interno di un mercato sempre più differenziato e concorrenziale. Il coordinamento è anche un organo rappresentativo degli operatori economici nei confronti delle istituzioni.

Il Coordinamento e il comune di Predaia hanno lanciato il bando per startup in Val di Non “Predaia Imprende” che è un incubatore di idee rivolto a tutti. Studenti, privati, imprenditori e azienda possono partecipare al bando portando la loro idea per una nuova attività imprenditoriale legata al territorio, infatti, lo scopo del bando per startup in Val di Non è favorire lo sviluppo di un’offerta turistica sostenibile. I settori in cui l’idea imprenditoriale deve svilupparsi sono: turismo rurale, produzioni agroalimentari, natura e ambiente, arte e cultura, sport escursionistici.

Il bando per startup in Val di Non Predaia Imprende dovrà permettere la realizzazione di un’idea imprenditoriale capace di diventare un’importante opportunità di impresa e di sviluppo economico per il comune di Predaia. Il vincitore riceverà come premio 10.000 euro da destinare all’apertura dell’attività economica nel comune di Predaia in Val di Non. Ma non è finita qui! Anche il secondo e il terzo classificato riceveranno un premio in denaro per la loro idea imprenditoriale.

Maggiori dettagli sono sul sito www.coordinamentopredaia.com