home News Frigidità e impotenza

Frigidità e impotenza

Frigidità e impotenza, sono due disturbi relativi all’eccitazione sessuale nell’uomo e nella donna. Lo sessuologo Padova spiega che la frigidità è il disturbo dell’eccitazione sessuale femminile. La fase dell’eccitazione è caratterizzata, nelle donne dal sorgere di sensazioni erotiche e da modificazioni fisiologiche, cioè la lubrificazione della vagina e la vasodilatazione degli organi genitali. È importante considerare che esistono problemi nella fase di eccitazione più avanzata che si ha immediatamente prima dell’orgasmo e problemi che si verificano invece nella fase precedente.

Per quanto riguarda questi ultimi, si possono avere a due livelli differenti: carenza nelle modificazioni fisiche che caratterizzano lo stato di eccitazione  e carenza nella componente di piacere e eccitamento. Ci sono donne che hanno una vasocongestione e una lubrificazione apparentemente normali, mentre il piacere e l’eccitazione che provano sono insufficienti o assenti. È come se il corpo provasse un piacere che non riesce a comunicare alla mente.

L’impotenza, invece dice lo sessuologo Padova, è il disturbo dell’eccitazione sessuale maschile. Quando l’atto sessuale non può essere compiuto armoniosamente perché l’uomo è incapace di raggiungere e/o mantenere un’adeguata erezione si è in presenza del disturbo dell’erezione maschile. Esistono alcune cause organiche che provocano questo disturbo e molte psicologiche che possono essere trattate con l’aiuto dello sessuologo Padova. Tra queste ci sono depressione, ansia, stress, affaticamento fisico e mentale, problemi relazionali con il partner e paura dell’insuccesso.

Può accadere a qualunque uomo di avere un episodio occasionale di impotenza, ma se egli inizierà a preoccuparsi e a temere che risuccederà al successivo rapporto, può cominciare l’ansia da prestazione, la quale provocherà un’inibizione dell’erezione. L’ansia da prestazione sessuale è la reazione che si attiva in un individuo di fronte ad una prestazione percepita come un pericolo. Si tratta di un’ansia anticipatoria in qualche modo paradossale, perché il soggetto teme di non avere o di non mantenere l’erezione, si concentra eccessivamente sul controllo della propria performance e finisce con l’avere un esito negativo, proprio come aveva temuto.

Per trovare una terapia psicologia adeguata basta rivolgersi allo sessuologo Padova andando sul sito internet del Centro di Psicologia e Psicoterapia all’indirizzo web www.giovannamarianastasi.com/sessuologia.html